Raks Eskandarani, Melaya Leff


Rievoca le tipiche movenze ammiccanti delle donne di Alessandria d'Egitto, considerate le piu' belle e attraenti di tutto il paese. Alessandria d'Egitto, cittadina di mare e' sempre stata considerata la citta' dell'arte ma soprattutto dell'allegria, grazie al temperamento gioviale della sua gente. Le donne usavano coprirsi con un telo scuro detto "melaya" e pesante che fungeva da mantello, con esso giravano per le vie sventolando questo telo per attirare l'attenzione degli uomini e da lì nasce questa danza briosa, piena di energia e molto ammiccante. La danzatrice si avvolge il melaya intorno al corpo, inizia a danzare coperta per suscitare curiosita' e poi man mano si scopre, giocando di continuo con il melaya, roteandolo con vigore intorno al corpo. La danza e' nata come forma di corteggiamento dell'uomo che cerca di attirare a se' la donna, e della donna che fa la preziosa davanti le avance dell'uomo!

#MelayaLeff #StiliDanzaOrientale

No upcoming events at the moment